1

temporale

VCO - 25-10-2018 - Questo ottobre in maniche di camicia

finalmente lascerà spazio a un po' di autunno vero. Le precipitazioni attese per sabato sono frutto di una vasta area depressionaria sull'Europa occidentale che convoglierà correnti umide con vento intenso in montagna e precipitazioni diffuse sulla regione, nevose a quota 2200 metri. Così prevede l'Arpa che aggiunge come le piogge nelle nostre zone saranno intense nella giornata di sabato, più deboli domenica in attenuazione in serata. Ma da cosa è stato provocato il caldo eccezionale di questi giorni? Luca Sergio, di MeteoLiveVCO spiega: "La concomitanza di due  sistemi meteorologici nella giornata di ieri hanno fatto registrare temperature estive record per il mese di ottobre. Aria subtropicale nei bassi strati sommata all’aria favonica in discesa dalle Alpi. Ed ecco un mix di calore che ha fatto segnare a Domodossola, in località Nosere la temperatura, probabilmente record, di 30.6°C". Come segnala l'esperto nel suo sito, negli ultimi 30 anni non s'era mai raggiunta una temperatura simile: "Solamente nel 2011 si sono raggiunti i 30°C, evidente come gli ultimi 5 anni siano il solo quinquennio con un ottobre a tali temperature - dice Sergio-. Anche le altre località hanno registrato temperature estive, 27.9°C a Gravellona Toce, record dal 2013, 26.0°C a Verbania e 26.1°C a Omegna. Ai 2000 metri del ghiacciaio Belvedere 17.9°C e raffiche a 100 Km/h.
Da sabato è però probabile l’arrivo di una forte perturbazione - conclude -. Al momento la domenica mattina sembrerebbe essere interessata da pioggia forte e persistente tipicamente autunnale".

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.