1

carp 2334071 960 720

BORGOMEZZAVALLE - 31-05-2019 - Si susseguono i problemi

legati all'acqua potabile nel comune di Borgomezzavalle.
La quantità eccessiva di cloro immessa nell'acquedotto ha causato probabilmente la morte dei pesciolini rossi che erano nella fontana in piazza a Viganella, riferisce il vice sindaco Stefano Bellotti, che prosegue: "Gli abitanti sono al limite della sopportazione, l'acqua potabile è imbevibile, ha un odore spregevole appena esce dal rubinetto. Le segnalazioni e lamentele sono pervenute da molti abitanti negli uffici comunali,  io ho subito avvisato il presidente di Acqua Novara VCO Terzoli per le spiegazioni del caso. Già l'anno scorso si doveva provvedere al posizionamento di lampade UV per purificare l'acqua, senza esito positivo a quanto pare ad oggi. Vogliamo un un'intervento immediato cosi non si può andare avanti", conclude il vice sindaco.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.