1

stefanetta marco vogogna

VOGOGNA- 03-08-2016- Il Consiglio Comunale di Vogogna si è riunito, in sessione straordinaria, sabato mattina a Palazzo Pretorio, e ha provveduto a deliberare su una serie di questioni di bilancio e istituzionali: “In apertura il sindaco, on. Enrico Borghi, ha provveduto ha fornire una serie di comunicazioni sull'attività amministrativa- spiegano dall'amministrazione vogognese- In particolare, si è informato circa l'avvenuta adesione della Casa di Riposo "Presbitero" di Vogogna all'iniziativa "RSA aperte", una iniziativa sperimentale che consentirà di far partire dal prossimo mese di settembre una serie di servizi alla popolazione anziana che verranno erogati da personale della struttura a domicilio, sulla base di una valutazione dell'unità geriatrica della Asl 14. I nuovi servizi a domicilio andranno dalla possibilità di effettuare esami ematochimici piuttosto che farmacia preventiva, con possibilità di visite ricovero parziali presso la struttura in caso di necessità. Entro settembre verrà data ampia informazione alla popolazione di questa nuova attività. Per quanto riguarda le scuole, è stata data conferma dell'avvenuto acquisto delle LIM per le scuole primarie, e dell'accordo con il Comune di Premosello Chiovenda per l'estensione del servizio alle scuole secondarie (in questo caso il Comune di Beura Cardezza non ha partecipato alla riunione né ha fatto sapere nulla sulla compartecipazione alle spese). Il Sindaco ha dato anche comunicazione della nomina del nuovo dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo "Valtoce" di Vogogna (che da quest'anno ricomprende anche il bacino dell'istituto di Ornavasso) nella persona della dott.ssa Paola Marchi, alla quale sono stati formulati gli auguri di buon lavoro e di disponibilità alla collaborazione. Rese informazioni anche circa l'avvio delle riprese del film "La Terra Buona", che sarà girato anche in paese, e che sarà sostenuto economicamente dal Parco Valgrande e dai Comuni di Vogogna e Premosello Chiovenda oltre che dalla Fondazione Comunitaria. Infine, il Sindaco ha dato informazioni sull'iter della liquidazione degli usi civici con Terna giunta alla definizione (previsto l'atto notarile per il mese di settembre) e sulla conferenza dei servizi per la centralina di Prata Campalbino che ha chiesto alcune integrazioni in corso di elaborazione.

Il Consiglio Comunale ha poi provveduto a ratificare una delibera di giunta di variazione al bilancio di previsione, con la quale sono stati stanziati i fondi per il completamento delle opere interne al nuovo ufficio postale (apertura prevista per settembre), per le lavagne interattive alle scuole e per alcuni interventi sulle scuole.

Approvate all'unanimità anche la variazione di assestamento generale al bilancio di previsione 2016/2018 e la verifica degli equilibri di bilancio, nonché il rinvio al 2017 della contabilità economico patrimoniale e del bilancio consolidato. Infine, il Consiglio Comunale ha provveduto a eleggere il nuovo rappresentante del Comune di Vogogna in seno al Consiglio dell'Unione Montana Valli dell'Ossola. Il Sindaco, infatti, ha dato lettura della lettera con la quale si è dimesso da ogni incarico in seno all'Unione a seguito della sua nomina a consigliere speciale della Presidenza del Consiglio con funzioni di coordinamento in fase attuativa della Strategia Nazionale delle Aree Interne. Su proposta del consigliere Zella, il Consiglio Comunale ha provveduto ad eleggere in seno al Consiglio dell'Unione il capogruppo di maggioranza Marco Stefanetta, che ha raccolto a scrutinio segreto 9 voti su 9 presenti".

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.