1

280 auto carabinieri cc w

VARZO- 08-05-2015- I carabinieri di Domo verso le 23 di giovedì notte sono intervenuti

nel comune di Varzo, dove era stato segnalato un incidente stradale senza feriti tra una Citroen Saxo ed una Lancia Delta. Il responsabile del sinistro, un giovane operaio di 24 anni di Pieve Vergonte, alla guida della Saxo, si era dato alla fuga in direzione della ss.33 “del Sempione” con direzione sud, ma veniva bloccato da una pattuglia dei carabinieri di Crevoladossola , che erano stati subito avvisati. Sentiti i testimoni, i militari ricostruivano la dinamica del sinistro, accertando che l’autore dell’incidente aveva percorso viale Castelli a forte velocità in direzione di via Domodossola, giunto all’intersezione con via Pieri, non dava precedenza e causava la collisione con la Lancia Delta condotta da una 20enne del luogo con a bordo un passeggero, fortunatamente rimasti illesi, dandosi poi alla fuga, terminata in superstrada. Il trasgressore e’ stato multato per non aver ottemperato all’obbligo di fermarsi dopo il sinistro, per circolazione in contromano in corrispondenza di intersezione stradale e per velocità pericolosa, con ritiro della patente di guida.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.