1

App Store Play Store Huawei Store

vigili fuoco spalle autobotte

VCO - 29-04-2021 - E' stata presentata la prima campagna di arruolamento del Verbano Cusio Ossola per i Vigili del Fuoco Volontari.
Un’iniziativa promossa dalla sezione provinciale dell’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco Volontari in collaborazione con il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco.
Presenti il Prefetto Angelo Sidoti, il comandante provinciale Doriano Minisini; il presidente della Provincia Arturo Lincio; il consigliere regionale Alberto Preioni; il vice presidente Anci Stefano Costa; il consigliere provinciale Rino Porini e gli amministratori locali delle sedi di distaccamento.
La campagna è rivolta al potenziamento degli organici dei distaccamenti Volontari dei Vigili del Fuoco di Baceno, Cannobio, Gravellona Toce, Macugnaga, Omegna, Santa Maria Maggiore, Stresa, Varzo e Villadossola.
In questo momento sono 130 i Vigili del Fuoco che operano sul territorio, distribuiti nei nove distaccamenti, coordinati dal comando di Verbania e svolgono circa il 30% degli interventi. Distaccamenti che diventano fondamentali al fianco delle squadre del comando in caso di grandi eventi come l’ultimo incendio bosco che ha interessato la Val Cannobina oppure nell’ultima alluvione di ottobre che ha colpito il territorio.
I Vigili del Fuoco Volontari, nel momento in cui hanno il decreto di nomina, hanno gli stessi obblighi dei vigili di ruolo ed hanno, durante l'espletamento delle funzioni, la qualifica di Agente di Polizia Giudiziaria.
"Diventare un Vigili del Fuoco Volontario vuol dire far parte del grande Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - spiegano dal consiglio provinciale AnVVFv _ mettersi a disposizione del proprio paese rispondendo alle richieste di aiuto della nostra comunità sacrificando del tempo alla propria famiglia per dedicarlo alle famiglie altrui.
Facciamo appello a tutte quei ragazzi e ragazze, donne e uomini dai 18 ai 45 anni di età che vogliono impegnare il proprio tempo al servizio della comunità.
Per chi fosse interessato ad avere ulteriori informazioni può scriverci un mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure inviarci un messaggio Whatsapp al 3701024357.
Un volontariato ricco di soddisfazioni, una seconda famiglia di cui una volta entrati, non si può più farne a meno".

 


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.