1

corta nati leggere

DOMODOSSOLA- 13-06-2015- L’' assessore alla biblioteca del comune di Domo, Paola Modini, insieme a bambini, mamme e papà, ha partecipato alla festa di chiusura dell'edizione 2014/2015 di "Nati per leggere". Nel giardino adiacente la civica biblioteca "Gianfranco Contini” ci sono state letture ad alta voce, animazione e merenda: “Il progetto “Nati per leggere” ritornerà nuovamente in autunno con tante nuove e divertenti storie da raccontare ai più piccoli- spiega l'assessore Modini, che precisa- nati per leggere è un'’iniziativa volta alla promozione alla lettura che vuole sensibilizzare i genitori a praticare l’esperienza della lettura insieme ai propri figli”. “Oggi i passatempi preferiti dai bambini sono sempre più il computer e i videogiochi, e se da un lato abbiamo ragazzini abilissimi con le nuove tecnologie, dall'’altra parte bisogna cercare di non far perdere loro quanto di più coinvolgente, utile e formativo può scaturire dal semplice ascolto di favole, filastrocche o storie inventate”. Mi corre l'obbligo di ringraziare il personale della biblioteca civica che si sta adoperando anche oltre il compito di istituto  per avere organizzato la festa conclusiva della stagione di "Nati per Leggere" e di tutti gli eventi per i giovanissimi svoltisi nella nostra biblioteca. Ricordo ancora che la festa è stata rivolta ai bambini che hanno partecipato al progetto, a quelli che non hanno avuto modo di parteciparvi ma che speriamo possano esserci il prossimo anno e alle loro famiglie".

Fotogallery di Alessandro Velli

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.