1

 

corta perico zornasco

PIEDIMULERA- 13-06-2015- E' molto arrabbiato Alessandro Perico, leader provvisorio della gara

grazie alla vittoria della prova di Zornasco, per l'annullamento della seconda speciale della 51^ edizione del rally delle Valli Ossolane: “Qualcuno ha detto che aveva paura a farla, non funzionano così i rally, ma se qui va così ben venga”. Al secondo posto in classifica il vincitore dello scorso anno, Davide Caffoni: “Da una parte è un peccato non averla fatta- spiega- ma con le gomme da bagnato serebbe stata dura e pericolosa, la maggioranza ha deciso di non farla, ci adeguiamo. Il rally comunque è domani”.

Per la videointervista clicca qui

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.