1

corta gianfry

MALESCO- 22-06-2015- Oggi al funerale lo hanno definito il “Guardiano della val Grande”.

Tanti quest'oggi hanno voluto rendere omaggio a Gianfranco Bonaldo, 60 anni, il Gianfry, l'uomo che venendo dalla pianura, dove aveva fatto per una vita l'autista di bus si era deciso a vivere nella montagna più acerba, più solitaria, più ostile, e senza scarpe. Di Gianfry avevano parlato i giornali di mezzo mondo, e tanti tra gli appassionati di escursioni e di montagna del Vco lo hanno conosciuto nelle loro gite, ed oggi, riconoscenti per il suo esempio di amore incondizionato per la natura gli hanno voluto dire addio.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.