1

natael 16 vigezzo santa MN 94

S.M.MAGGIORE- 09-11-2017- Sono ormai un appuntamento fisso per i tanti appassionati che, fedelissimi, tornano VAlle VIgezzo ogni anno. Ma sono anche in grado di richiamare, edizione dopo edizione (quella del 2017 è la numero 19), tanti nuovi visitatori provenienti da tutta Italia: "Dall'8 al 10 dicembre- spiegano i promotori- si rinnova dunque l'appuntamento con i Mercatini di Natale di Santa Maria
Maggiore, conosciuti oltre che per la cornice davvero magica di questo borgo Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, anche per l'alta qualità dei produttori e artigiani presenti ogni anno.
Saranno 200 gli espositori, accuratamente selezionati, per un mercatino tra i più grandi e suggestivi d'Italia: artigianali presepi e casette in pietra e legno, splendide ceramiche raku, curatissimi manufatti in vetro soffiato, originali decorazioni e addobbi natalizi, specialità gastronomiche a km 0 e molti altri prodotti realizzati interamente a mano. E ancora, i 10 chalet delle Eccellenze Artigiane, con
le specialità gastronomiche di queste terre tra monti e laghi. Un borgo vestito a festa, circondato dalle vette innevate del Parco Nazionale della Val Grande, l'area selvaggia più vasta d'Europa, farà da cornice ai percorsi espositivi con allestimenti natalizi in tipico stile montano, accoglienti salottini “open air” ed eleganti decorazioni. Ad accompagnare e scaldare i visitatori ci saranno poi le suggestive stufette ricavate nei tronchi d'abete e le tante delizie locali offerte nei vari punti di ristoro: un “must” il profumato vin brulè o il corroborante caffè vigezzino, in accompagnamento ai golosi stincheèt o alle gustose caldarroste.
E ancora gli eventi, davvero per tutti i gusti: bandelle, gruppi jazz, cornamuse e ghironde, i Corni delle Alpi, gli artisti della motosega e i coinvolgenti laboratori per i più piccoli. E il 7 dicembre dalle 21.00,
“Aspettando il Mercatino di Natale”, una serata speciale con gli artisti dell'Accademia Creativa di Città di Castello e l'accensione del grande albero di Natale. Per raggiungere la Valle Vigezzo in occasione dell’evento sono previste corse speciali su prenotazione della Ferrovia Vigezzina-Centovalli da Domodossola e Locarno e trenini navetta da Druogno, e viaggi in bus".

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.