1

prevosti libro galletti

DOMODOSSOLA-11-11-2017- "La mia storia non è solo il passato, ma soprattutto il presente, quello che conta è andare avanti con entusiasmo, come se fosse il primo giorno della mia vita". Ad 87 anni Antonio Prevosti ha presentato venerdì sera a teatro Galletti il suo quindicesimo libro, l'autobiografia "La scala della vita". Gremita la sala, ed autorità sul palco, è stato il sindacop domese Lucio Pizzi a rendere omaggio  per primo allo scrittore- parrucchiere: "Attraverso gli occhi di questo vulcanico uomo- così Pizzi- possiamo percorerere la storia di Domodossola dal dopoguerra ad oggi, molti di noi leggendolo avranno tanti ricordi, ma è soprattutto una testimonianza della passione di Antonio Prevsoti per lo scrivere". La serata è stata allietata dai canti de "la Cricca di Premia",erano presenti anche i gruppi Arsciol di Vagna e  le Donne del Parco Val Grande con i loro costumi e le loro letture. Al termine è stato offerto un rinfresco.

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.