1

corta polizia manette

DOMODOSSOLA- 25-06-2015- E' stato consegnato nei giorni scorsi dai gendarmi svizzeri alle forze dell'ordine italiane Raffaele Bruzzese, 51 anni, accusato di episodi di intimidazione ed estorsione ai danni di imprenditori e politici e di affiliazione alla 'ndrangheta. Le ordinanze di custodia cautelare nei suoi confronti sono state emesse dalla procura di Milano da Ilda Boccassini. Attualmente l'uomo è detenuto nel carcere di Opera. Nell'operazione chiamata “Insubria” erano state arrestate una quarantina di persone.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.