1

vasil Matviychuk corsa

ORNAVASSO - 26-06-2015 - Record di partecipanti, 319, e record della gara ad Ornavasso,

mercoledì sera Vasyl Matvjchuk ha vinto con il tempo di 24 minuti e 56 secondi la “Linea Cadorna”, con campo base al lago delle Rose e percorso che si è snodato tra le fortificazioni della prima guerra mondiale compresa la salita a quella di Bara. Il campione ucraino già in avvio ha staccato gli specialisti della corsa in montagna, a cominciare da quel Rolando Piana a segno negli ultimi due anni e che in questa occasione s'è dovuto accontentare del secondo posto con un ritardo di 32”. Terzo, invece, è giunto Riccardo Borgialli in 26'36”: ha preceduto il magrebino Didi Boutamine (26'45”) e Stefano Trisconi (27'10”). In campo femminile strapotere di Emanuela Brizio che ha fermato i cronometri su 31'12” lasciando a 56” la varesina Sabina Ambrosetti e a 5'44”l'ossolana Annalisa Cappelletti. Alle loro spalle Maria Giovanna Cerutti (34' netti) e la giovanissima Chiara Schiavon (34'25”). La prova era valida per “Vco in corsa”.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.