1

arpa valanghe dic 17

OSSOLA- 27-12-2017- Pericolo marcato di valanghe

sulle montagne ossolane. Lo segnala il bellttino emesso da Arpa:

"Sui settori settentrionali la nuova neve ridistribuita dal vento forma accumuli alle quote superiori il limite del bosco in corrispondenza di colli canali e cambi di pendenza sollecitabili già al passaggio del singolo sciatore, più diffusi e di dimensioni maggiori sulle zone di confine. Sui restanti settori le ultime nevicate non determinano variazioni del grado di pericolo valanghe. Tuttavia, in relazione all’intensificazione dei venti, possono formarsi accumuli il cui distacco è legato al debole sovraccarico. E’ attesa una ripresa dell’attività valanghiva spontanea con distacchi dai pendii ripidi a tutte le esposizioni, di piccole o medie dimensioni dove le nevicate sono state più abbondanti. Occorre prestare attenzione alla scelta dell’itinerario e valutare le locali condizioni di pericolo valanghe. Inoltre sui settori meridionali permane il pericolo di cadute e scivolamenti su superfici ghiacciate mascherate dalla nuova neve".

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.