1

consiglio crevola iaria ferroni dic 17

CREVOLADOSSOLA - Assenti i consiglieri Irene Vesci e Romina Bravi il consiglio comunale di Crevoladossola ha approvato, con i voti della maggioranza, una variazione di bilancio. Si è astenuto il consigliere Santo Dino mentre Ivano Orio e Lorenzo iaria hanno votato contro. La variazione è stata illustrata, per l’assenza dell’assessore Vesci, da Fabio Pizzicoli. In totale si tratta di una variazione per complessivi 239l508 euro. Nella parte corrente si prevedono maggiori spese per € 36.292 e minori entrate per € 161.435 che risultano essere così coperte con minore spese per € 39.400 e maggiori entrate per euro 158.327.

Fra le diminuzioni di entrate 161 mila euro per l’IMU mentre fra le entrate un aumento degli introiti delle centraline elettriche, ottomila euro di multe per controlli con apparecchio per bollo, validità patente, assicurazione e revisione. Trentamila euro risparmiati per consumi di gas nel impianti comunali. Critiche la minoranza che auspica che gli introiti delle centralini vengano utilizzati per ridurre le tasse dei crevolese come l’imposta regionale dell’irpef. La maggioranza ha ribadito che sono duecentomila euro la somma che entrano nelle casse del comune da questa imposta, e si sta valutando se lasciarla o toglierla, ma soprattutto vedere l’impatto sul bilancio.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.