1

toscani bruno

VILLADOSSOLA- 30-12-2017-Continua il botta e risposta tra il sindaco Marzio Bartolucci ed il consigliere di minoranza Brun oToscani per i danni al marciapiede appena rifatto in via Boldrini: “Invece di fare tanto lo spiritoso ed ironizzare, caro sindaco- scrive Toscani- sarebbe più opportuno fare un umile riflessione poiché, anche tenuto conto delle contestazioni fatte all'impresa che ha eseguito i lavori, la prima e più  importante responsabilità è la Sua, dell'assessore ai Lavori pubblici, del vice sindaco e di tutti coloro che hanno approvato questo progetto. D'altronde non il sottoscritto ma molte persone di buon senso, appena visto quanto realizzato, hanno avuto modo di dire e di scrivere che un lavoro del genere era assurdo ed improponibile in un paese come Villadossola. Diciamo la verità che un simile marciapiede, tipo Abu Dabi, poteva essere approvato solo da lei e dalla sua giunta in paese di montagna come Villa e, oltretutto, su una strada che rimane a nord e quindi sovente ghiacciata, probabilmente con un pò più di buon senso e senza inventarsi nulla bastava proseguire con la stessa tipologia dei marciapiedi pavimentati in cubetti di pietra già realizzati, con un pò più di impegno e competenza ,  dalle precedenti amministrazioni nel  tratto a valle.

Voglio farle presente che il progettista, Direttore dei Lavori, il 06/10/2017 rilasciava il certificato di regolare esecuzione, il 20/10/2017, dopo 14 giorni, depositava in Comune la contabilità finale con relativo certificato di pagamento e dopo poco più di un mese, il 23/11/2017, lo stesso Direttore dei avori comunicava l'eventuale sospensione del pagamento.  Nel frattempo ci sono stati due Consigli Comunali ma lei si è  ben guardato dal riferire ai consiglieri  il grave problema ed ha solo cercato di coprire i suoi errori e le sue carenze , cercando di  scaricare su di me le  gravi responsabilità sue e della  Giunta.  Caro sindaco per lei la colpa è sempre degli altri che hanno ridotto Villadossola in uno stato pietoso nonostante un Sindaco impegnato, capace, che ha vissuto dieci anni in municipio al servizio dei cittadini, realizzando tra le sue poche opere un bellissimo marciapiede ed uno splendido parcheggio nei pressi del cimitero … complimenti! Totò avrebbe commentato ... ma mi faccia il piacere”

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.