1

cane pipi albero

DOMODOSSOLA - 07-01-2018- Sono 400 euro di multa per le deiezioni non raccolte, e 200 se comunque non si porta con se il sacchetto per la raccolta. 60 euro se non si butta il sacchetto nei contenitori adeguati. Nuovo atto d’indirizzo della giunta domese sulle deiezioni canine per migliorare la qualità, la vivibilità e il decoro urbano. La giunta ha infatti apportato alcune integrazioni alle deliberazione sull’esportazione delle deiezioni e alla pulizia del suolo. La multa per chi nell’atto di condurre il cane (o altri animali) per le strade e le aree pubbliche o di uso pubblico, non ottempera all’obbligo di provvedere immediatamente all’esportazione delle edizioni e alla pulita del suolo viene stabilita in euro 400, se pagata entro 60 giorni dalla contestazione.
Ss si è è scoperti senza avere con sé un sacchetto o apposita paletta trovandosi in aree pubblico il nuovo importo da pagare entro 60 giorni in forma ridotta viene stabilito in 200 euro.
Infine non mettere il sacchetto con le deiezioni del cane o altri animali negli appositi contenitori dislocati sul territorio comunale per la raccolta indifferenziata costerà, se pagata in forma ridotta, 50 euro.
Insomma la campagna è stata avviata, ed i primi risultati iniziano a farsi vedere in città grazie anche al nuovo sistema di telecamere.

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.