1

polizia locale domo auto sede

DOMODOSSOLA- 09-01-2018- Multe per oltre 483 mila euro (di cui 225 mila incassati), 8557 multe, 753 punti patente decurtati e 166 veicoli rimossi. Questo il bilancio del lavoro svolto dai 10 operatori della polizia locale domese, che fornisce i dati comparati degli ultimi cinque anni di lavoro. Dalle cifre emerge come ci sia stato un aumento delle multe elevate, dei sinistri e dei veicoli rimossi nonostante la diminuizione di ben tre unità avvenuta dal 2013 ad oggi:”Si riassume l’attività svolta dalla Polizia Locale della Città di Domodossola nell’anno appena trascorso- si spiega- Nell’ultima colonna a destra è riportato un confronto con gli anni precedenti, espresso in valore percentuale in aumento o in diminuzione. Occorre prendere atto che i legislatore statale non ha ancora valutato l’opportunità di un impiego più razionale del personale delle Polizie Locali, al fine di realizzare un efficace e più esteso controllo del territorio; altri paesi europei hanno scelto di impiegare con maggiore intensità proprio le risorse della Polizia Locale, per accrescere la sicurezza dei cittadini, anche di fronte all’emergenza rappresentata dalle minacce terroristiche e così ridistribuire più efficacemente tutte le forze in campo.

Nello svolgimento delle funzioni affidate alla Polizia Locale permangono numerose criticità: resta precluso l’accesso diretto della Polizia Locale alla banca dati ministeriale con i dati dei precedenti giudiziari delle persone oggetto dei controlli di polizia ed è stato anche sospeso l’accesso massivo al database dei veicoli rubati (utilizzato da molti Comuni dotati di impianti di videosorveglianza con strumenti di lettura targhe veicolari). Molteplici sono le limitazioni degli accessi alle banche dati, e restano a pagamento per i Comuni tutti collegamenti ai database informativi e per l’uso delle infrastrutture radio e telefonia. Anche le funzioni degli operatori della Polizia Locale restano soggette a limiti territoriali che incidono sull’operatività 24h e sul porto dell’arma di servizio.

Per gli oltre 60.000 operatori della Polizia Locale2 italiana, nonostante essi svolgano le funzioni delle altre forze di polizia, con le quali peraltro sono chiamati spesso a collaborare, rimangono disparità di trattamento, rispetto alle altre Forze dell’Ordine statali incluse nel “comparto sicurezza”.

 

polizia locale relazione 17 uno

polizia locale relazione 17 due

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.