1

teruzzi carlo sedia giacca

DOMODOSSOLA- 11-01-2018- É stato presentato questa mattina, in conferenza stampa, il secondo appuntamento del ciclo di "Testimoni del Presente" promosso dal Liceo delle Scienze Umane Antonio Rosmini a Domodossola. L'incontro dal titolo "Anche i cammelli fanno oh. Viaggio nella Cappella degli Scrovegni di Giotto, tra stupore e bellezza" è per giovedì 18 gennaio alle ore 21  con ospite il noto studioso d'arte Roberto Filippetti, docente di lettere a Venezia e di iconografia cristiana presso l'Università Europea di Roma, nonché curatore di mostre d'arte ed autore di saggi di letteratura. La serata sarà l'occasione per compiere un viaggio reso affascinante dal racconto di Roberto Filippetti, uno studioso che per più di vent'anni ha fatto amare gli affreschi  di Giotto a migliaia di persone.  Da anni percorre l'Italia per introdurre giovani e adulti all'incontro con la bellezza della grande arte, letteraria e pittorica. Durante l'incontro che si terrà nell'Aula Magna del Liceo, ai docenti che ne faranno richiesta verrà rilasciato un attestato di partecipazione che potrà essere caricato dai docenti stessi sulla piattaforma SOFIA ( Priorità 4.2). Come consuetudine l'incontro sarà riproposto agli studenti del Liceo la mattina seguente, venerdì 19 gennaio. Si tratterà di un'occasione per i ragazzi di confrontarsi con domande e osservazioni con uno dei più attenti ed appassionati studiosi d'arte ed in particolare dell'opera di Giotto. " Dopo anni di insegnamento e di rapporto con i ragazzi, mi rendo sempre più conto di come l'avventura educativa sia un'esperienza in atto, che per essere tale necessita di Maestri che testimonino il positivo di cui la realtà è portatrice. Senza ciò l'insegnamento diventa sterile trasmissione di saperi anonimi e quindi freddi" spiega Carlo Teruzzi, preside del Liceo delle Scienze Umane Antonio Rosmini.

Elisa Pozzoli

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.