1

donnola imbalsamata

VOGOGNA- 02-02-2018- Anche nel Parco Val Grande ci sono predatori, anche se poco conosciuti. Per conoscere le strategie predatrici di animali elusivi come gli organismi del microcosmo, ermellini, puzzola, donnola e piante insettivore sabato 3 febbraio alle ore 15 a Vogogna ,nella sala conferenze del Castello, la Società di Scienze Naturali del Verbano Cusio Ossola (Ssnvco)organizza l’annuale incontro dedicato, quest’anno, ai predatori poco conosciuti: “I relatori e soci Diego Fontaneto, ricercatore dell’Istituto per lo Studio degli Ecosistemi (CNR - ISE), Andrea Mosini, naturalista della Cooperativa Valgrande e Roberto Dellavedova, naturalista e botanico, illustreranno le strategie predatrici di animali elusivi come gli organismi del microcosmo e gli ermellini e delle piante insettivore- spiegano i promotori- A seguire, Lucia Pompilio, naturalista presidente Ssnvco, illustrerà le attività realizzate nel corso del 2017 e il programma delle iniziative previste per il 2018. L’evento è stato organizzato con il patrocinio del Comune di Vogogna, del Parco Nazionale della Val Grande, dell’Ente delle Aree protette dell’Ossola, nell’ambito della Carta per il Turismo Sostenibile nelle Aree Protette”.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.