1

aula regione piemonte

DOMODOSSOLA – 02-02-2018- “Il Verbano Cusio Ossola

ha ottenuto un milione e mezzo di euro dalla Regione. Un ottimo risultato frutto anche di una lunga battaglia di tutto il Movimento 5 Stelle sul territorio”. Inizia così un comunicato dei 5 Stelle Regionali a commento di un dato emerso lunedì scorso in commissione regionale durante l’illustrazione del bilancio di previsione, mostrato dal vicepresidente del Consiglio Reschigna che, citando “la mozione Andrissi”, ha di fatto legittimato la battaglia del M5S per il territorio del Vco. E’ del 28 novembre infatti l’ultima interrogazione che il M5S Piemonte ha presentato per chiedere maggiori fondi in bilancio previsionale. Soddisfatti i rappresentanti del MoVimento 5 stelle per la decisione da parte della Regione di devolvere 1,5 milioni di euro alla Provincia del Vco

“Il Vco a partire dal 2013, ha perso circa 10 milioni di risorse che lo stato centrale ha trattenuto coattivamente alla Provincia – spiega il consigliere regionale Giampaolo Andrissi -. Dieci milioni che si sono tradotti in disservizi e manutenzioni più carenti. Ecco perché gli 1.5 milioni accordati con la Provincia rappresentano una contenuta ma fondamentale boccata d’aria per gli abitanti e per tutto territorio del Vco”. “Peccato tuttavia che in stabilità – spiega il deputato Davide Crippa -, il PD abbia bocciato l’idea di trasferire alle Regioni la competenza delle gare sulle centraline idroelettriche, come invece ha fatto per il Trentino Alto Adige. Un treno perso per lo sviluppo piemontese che dimostra come per il PD ci siano “montagne e montagne”. La cosiddetta “Mozione Andrissi” è stata approvata il 14 novembre.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.