1

togn cia carnevale cappuccina 18

DOMODOSSOLA – 05-02-2018- Successo di bimbi in maschera al Carnevale della Cappuccina festeggiato domenica, come vuole tradizione, sette giorni prima di quello di piazza Mercato in centro a  Domodossola. Doppia distribuzione di polenta e salamini, alle 12 e alle 15,30, e poi tanto divertimento per i bimbi in maschera. Tutto ha avuto inizio alle ore 14 con l’arrivo di una nutrita delegazione del carnevale domese con in testa il Togn e la Cia. Dopo le interviste di rito e il saluto iniziale di padre Fausto, parroco della Cappuccina, tutti a ballare la tarantella, ballo rituale diventato ormai l'inizio delle danze. Si è poi proseguito con balli e canzoni per bambini che sono stati i veri protagonisti del pomeriggio. Poi, dopo oltre due ore di allegria e divertimento a tutti i bimbi in maschera e non è stato dato un regalo. Oltre un centinaio i giochini dati in dono. L’appuntamento è per il prossimo anno, quando il carnevale raggiungerà un’importante data, visto che ricorreranno i dieci anni della morte di padre Michelangelo. Proprio il Carnevale della Cappuccina è stata una delle tante iniziative voluta dall’intrepido frate Cappuccino originario di Cuzzego.

 

ciurleo togn cia cappuccina 18

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.