1

carnevale villa 18 mix fabbrica arlori zecra

VILLADOSSOLA – 11-02-2018 – Allegria e divertimento

ieri sera a Villadossola con il Teatro La Fabbrica gremito, come per i grandi attori, per lo spettacolo di Carnevale culminato con il matrimonio delle due maschere tradizionali Arlori e Zecra. Sul palco un rappresentante del comitato Carnevale ha imitato la leggendaria Moira Orfei per presentare villadossolesi per una sera divenuti artisti circensi. Sul palco un rappresentante del comitato Carnevale ha imitato la leggendaria Moira Orfei per presentare villadossolesi per una sera divenuti artisti circensi. Durante lo spettacolo, anche se in forma ridotta, visto il periodo elettorale sono stati presi di mira rappresentanti dell'amministrazione in primis il sindaco. Attraverso gag sono stati evidenziati in modo ironico i problemi che la città ha vissuto in questi periodi dalla scarsità dell'acqua, al dissesto dei marciapiedi, allo sgombero neve. Non è mancata una scenetta che ironizzava sugli autovelox. In apertura il saluto del rappresentante del comitato Carnevale Sergio Pirazzi del vicesindaco Marcello Perugini e i saluti delle due maschere tipiche di Pallanzeno I Magui. Il matrimonio delle maschere tradizionali ha visto sul palco il prete finto con accanto il vicesindaco Marcello Perugini e don Alberto coadiutore del parroco di Villadossola. Al termine applausi al comitato che da quest'anno è guidato da una donna Sabrina Lucio la serata si è conclusa al piano superiore del teatro con il Carvill uno spettacolo per i giovani organizzato dal gruppo Le Faine. Oggi alle 12 e alle 16 vi sarà la distribuzione di polenta e salamini. Alle 15 si svolgerà per le vie della città la sfilata con cinque carri dei quartieri e intorno alle ore 16 i partecipanti si trasferiranno al teatro La Fabbrica. Quindi per la prima volta nella storia del carnevale Villadossolese la premiazione dei carri con l’assegnazione del paiolo 2017 e la rivelazione dell'identità di Arlori e Zecra avverrà al teatro anziché in piazza. Alle 16.30 sempre al teatro è previsto uno spettacolo di magia.

Mary Borri

 

 

7eb986e8-ad89-4680-932f-26aaa765876d.JPGfc3a8bdc-1414-464d-92dd-08db67e3e946.JPG8bf0f78f-874c-4186-be7b-91a14f680aca.JPG102e9eff-6986-44a2-a07d-5d7f9d25fb45.JPG64edb034-4c45-48b8-b54b-c804313a8502.JPGdf1a8446-0ecb-4b52-ab79-9d07bd80b9db.JPGa1577a05-cb64-4b51-b12e-dad895c87442.JPG9309127f-bfd2-4131-8eb9-aaff49b96469.JPG

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.