1

corta macugnaga moro chiamparino saasfe

MACUGNAGA- 04-07-2015- Sarebbe un collegamento storico che permetterebbe alla Perla

del Rosa ed a tutta la Valle Anzasca di rientrare a pieno titolo tra le più blasonate stazione sciistiche italiane. E' il collegamento con Saas Fe, di cui da mesi si parla e che oggi, a margine della fiera di San Bernardo, è stato presentato al presidente del Piemonte Sergio Chiamparino, come spiega l'onorevole Enrico Borghi: “Oggi a Macugnaga con Sergio Chiamparino, Aldo Reschigna, Stefano Costa e le autorità locali della valle Anzasca abbiamo messo a punto la road map per il collegamento sciistico tra Macugnaga e Saas Fee. Da subito parte lo studio di fattibilità che con la regia di Finpiemonte tratteggerà lo sviluppo del comprensorio in un'ottica di sostenibilità e piena integrazione paesaggistica, collegato alle terme di Vanzone, al Parco Nazionale della Valgrande e al distretto turistico del lago Maggiore. Possiamo creare un comprensorio internazionale di portata mondiale, in grado di attrarre investimenti esteri, ci stiamo già lavorando, con il coinvolgimento del Ministero dello Sviluppo Economico, e di trovare in equilibrio tra tutela ambientale e attività produttiva. So già che molti diranno che in epoca di crisi bisogna pensare ad essere minimalisti. Io la penso come gli Americani, i quali spiegano che le crisi si superano solo puntando in alto e guardando avanti e non restando fermi. Abbiamo questa grande opportunità, giochiamocela per dare un futuro a queste valli e alle future generazioni”.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.