1

pozzanghera bambino

VCO-12-03-2018- La primavera inizierà ufficialmente

tra una decina di giorni, ma quella meterologica è già iniziata con il mese di marzo, ed ha portato la prima perturbazione, come ci spiega Luca Sergio da meteolivevco.it: “L’osservazione dalla disposizione dei quantitativi di pioggia caduti ci dice che questa è la prima perturbazione di stampo primaverile. Le zone maggiormente interessate, con punte di oltre 60 mm a Ornavasso, inizia in Valsesia, Valle Strona, bassa Ossola, Val Grande e Val Vigezzo. Notoriamente la fascia mediamente più piovosa a primo sbarramento Alpino, e piogge enfatizzate dallo Staü, alle correnti sud occidentali cariche di umidità. In questa zona sono caduti mediamente oltre 40 mm di pioggia, 40 litri per ogni metro quadrato. Mentre a sud in prossimità dei laghi e delle pianure e a nord verso la cresta di confine, mediamente sono caduti 30 mm. Sulle Alpi depositati 45 cm di neve nel bacino glaciale del Belvedere e a parità di quota anche in val Vigezzo, più modesto in Val Formazza con circa 20 cm a 2500 metri. Ora breve pausa, le temperature rimarranno leggermente sopra le medie fino al 13 del mese poi si perderanno 4/5°C, questo calo ci traghetterà al giorno 16 quando arriverà una nuova debole perturbazione.

PER SAPERNE DI PIU':

meteolivevco

 

PER LE PREVISIONE METEO SIMULTANE DEI MIGLIORI SITI:

meteo 24 logo sole corto

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.