1

bolognini consiglio mano set 18

DOMODOSSOLA -28-09-2018- “Avete militarizzato la Pro Loco inserendo nel direttivo vostri uomini di fiducia. Se lo avessimo fatto come chissà cosa sarebbe accaduto”. Dichiarandosi completamente insoddisfatto della risposta dell’assessore Angelo Tandurella, il capo gruppo del Pd, ha così replicato al vice sindaco domese sempre più nell’occhio del ciclone della minoranza.

L’interpellanza chiedeva al comune spiegazioni su quanto accaduto recentemente alla Pro Loco auspicando maggiori fondi e più autonomia. La scelta di effettuare un’interpellanza e non un ordine del giorno non ha permesso alle altre forze politiche di schierarsi su questa vicenda.

“Le dimissioni del consiglio sono una conseguenza di una scelta del presidente uscente che per motivi di lavoro ha lasciato. Nessuna manifestazione è in pericolo in futuro - ha detto Tandurella - ricordando che per il trial del Calvario, corsa organizzata dall’atletica Avis Ossolana, la Pro Loco doveva prestare dei tavoli e provvedere al ristoro dei concorrenti all’arrivo, ma che che è stata trovata una soluzione alternativa”.

Sulle possibili ripercussioni sul personale, che è assunto dalla Poro Domodossola, il comune ha ricordato come non ha nessuna competenza. Nessuna risposta sul futuro di quest’ente né sui mercatini di Natale che la Pro loco ha chiesto di fare partendo dalla stazione verso il centro cittadino. Sull’impegno della Pro Loco per Domosofia Tandurella ha ricordato che l’impegno finanziario è stato di 133 euro.

Questi ed altri argomenti verranno probabilmente sviluppato e approfonditi nel corso dell’assemblea del 15 ottobre, indetta per il rinnovo del nuovo consiglio e per valutare la situazione finanziaria all 30 settembre 2018.

Video e foto di Ale Velli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.