1

meteo brume

VCO - 01-10-2018- Una spruzzata di neve in quota, pioggia altrove e colonnina di mercurio in netto ribasso, con temperature che anche alle quote più basse non superano i 15 gradi di massima. Ma da domani lo scenario cambierà.
Il crollo delle temperature è però stato sensibile. Ad esempio ai 4560 metri della Capanna Margherita, alle 12.30 si registravano -16 gradi, un calo di meno 10 gradi dalla stessa ora di ieri, domenica 30 settembre. La perturbazione ha anche portato le prime spruzzate di neve: 3 centimetri ai 1643 metri dell'Alpe Devero, una spruzzata anche al Veglia  (1740 m), mentre ai 2075 metri del rifugio Zamboni, a Macugnaga, si registrano 8 centimetri di neve e alla stazione di rilevamento di Formazza (2450 metri) raggiunge i 9 centimetri la coltre al suolo (dati Arpa).
"La prima neve nel mese di ottobre a queste quote è un fatto normale - afferma Luca Sergio di Meteo Live VCO - a 2075 metri ai piedi della parete est del Monte Rosa, abbiamo un 40% di possibilità che al 15 ottobre a terra ci siano tra i 20 e i 40 cm di neve". Tuttavia, aggiunge il meteorologo "Nella giornata di martedì migliora ovunque con deboli venti da nord, le temperature torneranno a salire grazie ad un aumento della pressione atmosferica. Difficile trovare altre situazioni favorevoli all’arrivo delle piogge autunnali entro la fine della settimana". 

meteo live vco copia

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.