1

WhatsApp Image 2018 10 26 at 14.16.48

DOMODOSSOLA - 26-10-2018 - Inaugurazione ufficiale stamattina,

venerdì 26 ottobre del convegno di studi sul Beato Antonio Rosmini dal titolo "La Filosofia dopo le 'filosofie'. La sfida Rosminiana alla contemporaneità". L'evento, promosso dalla Fondazione Paola Angela Ruminelli e dal Liceo delle Scienze Umane Rosmini di Domodossola in collaborazione con il Centro internazionale di Studi Rosminiani di Stresa nonché del comune domese, ha visto la partecipazione di un folto gruppo di studenti  e insegnanti interessati ad approfondire le loro conoscenze della filosofia Rosminiana. "La Filosofia è la scienza principale che soddisfa l'animo umano - ha affermato Antonio Pagani, presidente della Fondazione Ruminelli - e Antonio Rosmini aveva sintetizzato quattro fini che ogni filosofo dovrebbe raggiungere : combattere gli errori, ridurre la verità ad un sistema logico, fornire una solida base a tutte le scienze, rendersi utile alla Teologia. Su questa strada lui era indubbiamente predestinato, divenendo sacerdote e incontrando alcuni pontefici che lo agevoleranno, ma anche alcuni che lo osteggeranno. Oggi noi siamo qua tutti a celebrare una delle principali eccellenze della nostra città, Rosmini di nascita è roveretano ma in quel luogo non lo trattano molto bene e se ne va via presto. E' proprio qui a Domodossola che incontra il conte Giacomo Mellerio e nel 1828 fonda nel Sacro Monte Calvario l'Istituto della Carità, ponendo le basi per quello che dopo la sua morte diventerà il Collegio Mellerio- Rosmini. Morirà a Stresa nel 1855 un poco anziano e malandato di salute, ma è proprio qui in questa città che egli conosce il suo fulgore. Mi auguro che da Beato diventi presto Santo, personalmente lo definirei Santo e martire perché non c'è solo il martirio fisico alla San Sebastiano ma vi è anche quello interno dell'anima e Antonio Rosmini in questo senso ha molto sofferto interiormente. Ricordiamoci che è la chiesa Cattolica che ha bisogno di Rosmini e non viceversa".


Alessandro Velli

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.