1

stazione iselle

DOMODOSSOLA - 27-10-2018 - Una nuova tecnologia per la sicurezza è in funzione da ieri sulla linea transfrontaliera Domodossola - Iselle. Si tratta dell'European Rail Traffic Management System (ERTMS), sistema all'avanguardia nella supervisione e controllo del traffico ferroviario, che consente ai treni di diversi Paesi di circolare senza soluzione di continuità su reti ferroviarie confinanti. ERMTS è stato installato da Rete Ferroviaria Italiana, la Domo-Iselle è così il primo tratto di linea convenzionale attrezzato con il nuovo sistema.
Spiega la nota di RFI: "L'ERTMS livello 1 Limited Supervsion, affiancando il tradizionale Sistema di Controllo Marcia Treno (SCMT) e il sistema nazionale Svizzero EuroSignum/Zub sulle linee con apparati elettromeccanici, garantisce il rispetto di elevati standard di sicurezza e la gestione ottimale del traffico, sia dei treni passeggeri che di quelli merci. Tale sistema sarà applicato, a partire da fine anno con attivazioni parziali fino al 2019, anche sulla linea Domodossola - Novara, per collegare lo scalo logistico di Novara Boschetto con il confine svizzero.

L'intervento, per i quali sono stati investiti 8 milioni di euro, rientra fra le attività previste dall'accordo di cooperazione siglato a gennaio 2015 da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) e Ferrovie Federali Svizzere (FFS).

L'attivazione dell'ERTMS sulla Iselle - Domodossola rientra nel piano di sviluppo tecnologico messo a punto dal Gruppo FS Italiane, attraverso Rete Ferroviaria Italiana, che prevede l'installazione del sistema di segnalamento sulle linee italiane inserite nei Corridoi ferroviari europei TEN-T".

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.