1

WhatsApp Image 2018 10 30 at 15.29.54

VCO - 30-10-2018 - Un tavolo in Prefettura per fare il punto della situazione sui danni provocati dall'ondata di maltempo. S'è tenuto questa mattina, coordinato dalla dirigente della Protezione Civile della Prefettura del VCO, Gabriella Bruzzone. Intanto l'Arpa, ha declassato a gialla l'allerta meteo per il VCO, il timore è che le forti precipitazioni possano innestare fenomeni franosi. Nuove piogge sono attese dalla notte. I centri operativi comunali della Protezione Civile hanno hanno impiegato complessivamente 94 volontari, di cui una trentina sono ancora impegnati negli interventi operativi. i Vigili del Fuoco, che ieri hanno effettuato una ventina d'interventi, ne hanno effettuati 62 nella sola giornata odierna principalmente per la rimozione di piante cadute e danni a tetti e alle strutture.

LA VIABILITA'

Al momento la situazione viabilità è questa: interdetta ancora la Statale 33 da Ornavasso a Villa, dove Anas sta ancora provvedendo al ripristino della circolazione. Ancora chiuse per caduta di alberi: la sp 67 della Valle Antrona, a Montescheno; la sp 141 a Chesio, la sp del Lusentino, la sp Vogogna-Pieve. nel Verbano interdetta la provinciale di Colle Trarego e limitazioni ai mezzi di portata superiore alle 3.5 tonnellate sulla sp 59 di Caprezzo.
Relativamente alla Vigezzina, dall'alba si sta procedendo alla rimozione degli alberi caduti sulla linea nel territorio di Santa Maria Maggiore. Il traffico internazionale rimarrà bloccato ancora per la giornata di domani, mercoledì 31 ottobre e sino a nuove comunicazioni.
Regolare invece il traffico regionale tra Locarno e Camedo.
Per domani sono stati attivati i servizi sostitutivi in bus di collegamento tra Domodossola e La Val Vigezzo.  I dettagli e gli orari sono online sul sito ufficiale della ferrovia (https://vigezzinacentovalli.com/la-ferrovia-vigezzina-centovalli-fermata-dal- maltempo/).

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.