1

corta vogogna villa biraghi alto

VOGOGNA- 10-08-2015- Da marzo, con la fine del mandato di Pierloenardo Zaccheo, si attende la nomina del nuovo presidente del Parco Val Grande, nel frattempo il vicepresidente Giuseppe Monti, sindaco di Premosello, ne svolge egregiamente le funzioni. Nessuna indiscrezione sui nomi dei potenziali candidati, l'identikit del candidato ideale è quello di un esperto ed appassionato di montagna, che abbia già avuto incarichi pubblici in questo settore e che sia vicino al Partito Democratico, a settembre potrebbe arrivare la nomina, che è fatta direttamente dal ministero dell'ambiente, come spiega il sindaco di Vogogna, ed onorevole, Enrrico Borghi. “Credo che la nomina sia in dirittura d'arrivo- conferma Borghi- la nuova governance del Parco consentirà di essere all'altezza di affrontare le sfide impegnative che questo parco dovrà assumersi”.

Per la videointervista: clicca qui

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.