1

esercitazione protezione premosello nov 18 mix

PREMOSELLO- 25-11-2018- Esercitazione di protezione civile

del comune di Premosello Chiovenda del 25 novembre, denominata Damatra 3. Hanno partecipato 140 persone, di cui quattro unità cinofile della croce rossa e un elicottero dell'eliossola. Gli scenari sono stati: due incendi uno all'interno del parco nazionale val Grande con lanci di acqua dall"elicottero nei pressi di Lut e uno sopra le alture di Cuzzago, sono intervenuti Aib di Premosello, vigili del fuoco e carabinieri forestali di Colloro. Un altro scenario ha visto la ricerca di un disperso nelle campagne di Cuzzago anche con i cani. Un altro scenario ha visto il recupero di un ferito a Colloro con la strada chiusa per la frana e pertanto l'ambulanza non è andata oltre la frana, hanno raggiunto il paziente con mezzi della protezione civile. Un altro scenario ha visto il recupero di un ferito da parte del soccorso Alpino con tecniche particolari in un canalone di un Rio a Colloro. Un altro scenario ha visto l'evacuazione di cinque pazienti dalla casa di riposo con l'impossibilità di portarli ai ospedali di Domodossola e Verbania causa interruzione per alluvione delle strade e pertanto sono stati portati a Cuzzago al Coc dove la croce rossa ha montato una tenda con un punto di primo soccorso avanzato. Un altro scenario ha visto un incendio alla cucina della casa di riposo con sue feriti per ustioni, anche in questo caso con strade chiuse e pertanto portati a punto di soccorso. C'è stata poi la simulazione in cui si sono evacuate delle aree in cui stavano esondando il Rio meggiola a Cuzzago è il Rio del ponte a Premosello., con una persona disabile  a Cuzzago da assistere e un codice rosso a Premosello in arresto cardiaco a Premosello di una persona che durante la fuga è caduto. In questo caso i carabinieri e la polizia locale hanno bloccato le strade, la protezione civile ha evacuato le persone e la cri è intervenuta a livello sanitario. Alla esercitazione hanno partecipato la croce rossa a livello provinciale e ovviamente quella di Premosello, il soccorso Alpino di Ornavasso e villadossola, il soccorso della guardia di finanza, polizia locale, carabinieri di Premosello, carabinieri forestali del Parco, vigili del fuoco, personale del 118, unità di ricerca cinofile della croce rossa, Aib di Premosello, Alpini di Premosello, protezione civile di Premosello, amministratori comunali, pro loco e volontari per la logistica dei pranzi, oltre all'eliossola  con elicottero. Le prove sono state preparate dal Sindaco che ha coordinato tutte le operazione dal Coc, centro operativo comunale di Cuzzago ad eccezione di quella del soccorso Alpino e della ricerca del disperso. Le prove sono state a sorpresa durante la mattinata e i volontari non ne sapevano i contenuti. Vi erano cinque ambulanze, oltre a varie jep e mezzi dei vari e istituzioni e coinvolte. Una giornata importante che ha messo a dura prova i volontari, giornata iniziata alle sette con l'adunata che ha visto il sindaco ricordare il volontario Del soccorso Alpino Della Ferrera Giovanni con un grosso applauso da parti di tutti i partecipanti. La giornata si è conclusa con un pranzo offerto dall'amministratore comunale a tutti i partecipanti presso la palestra comunale: "Voglio ringraziare tutti - così il sindaco MOnti-per la collaborazione e per l'ottimo lavoro svolto".

 

 

 

 

IMG_5767.JPGIMG_5766.JPGIMG_5757.JPGIMG_5761.JPGIMG_5765.JPGIMG_5764.JPGIMG_5758.JPGIMG_5763.JPGIMG_5782.PNGIMG_5783.PNGIMG_5756.JPGIMG_5781.PNGIMG_5760.JPGIMG_5768.JPGIMG_5762.JPGIMG_5759.JPG

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.