1

locandina arsuna Montecrestese

MONTECRESTESE - 26-11-2018 - Venerdì 30 novembre alle ore 21 il Centro Culturale in frazione Chiesa ospiterà il gruppo ArsunàCanta, che propone canti della tradizione popolare, rievocando lo spirito antimilitarista ed i drammi familiari ed individuali legati al primo conflitto mondiale. Con ciò, il Comune di Montecrestese, in collaborazione col Gruppo Alpini locale, conclude le celebrazioni per il Centenario della Prima Guerra Mondiale.
Si tratta di canti intonati allora tanto dai nostri soldati in trincea quanto dai civili. Spesso riproposti a cappella, ma anche con accompagnamento musicale, rievocano il sentimento profondo di un popolo che si sentì tradito da generali incompetenti e politici irresponsabili, mandato al macello in un conflitto di cui – almeno fino alla disfatta di Caporetto - non capiva e non condivideva le motivazioni, straziato dalle separazioni e dalle perdite, fiaccato dalla miseria in cui la guerra gettò le famiglie in ogni angolo del Paese.
Il gruppo ArsunàCanta illustra i singoli canti, spiegandone motivi principali ed origine, traducendo quelli dialettali o stranieri, e rendendo perciò il concerto godibilissimo a chiunque. E’ immaginabile che si possa, tra i vari canti, riconoscerne di già orecchiati in famiglia; è certo che si lasci la sala con un’impressione insolita del conflitto mondiale, più vicina al reale sentimento popolare che al tradizionale affresco propagandistico.
Seguirà rinfresco conviviale. L’entrata è libera. (C.S)

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.