1

IMG 8640

DOMODOSSOLA - 27-11-2018 - L'8 dicembre 2017 avevano danneggiato l’albero di Natale di piazza Mercato, staccandovi due palline per prenderle a calci. Il tutto con l’aggravante "di aver commesso il fatto su cose esposte alla pubblica fede”. Gli autori dell'illecita "partitella" un 27enne G.G. e un 30enne P.P., erano stati denunciati alla Procura della Repubblica di Verbania, ma da qualche giorno possono tirare un sospiro di sollievo. Il Comune, in quanto soggetto offeso, ha infatti accettato la proposta di composizione bonaria della vertenza e la sua definizione extragiudiziale avanzata per conto dei suoi clienti dall'avvocato Eugenio Fornaroli. I due giovani dovranno quindi versare la somma transattiva onnicomprensiva di 200 euro e la vicenda sarà per così dire dimenticata.
La Giunta ha ritenuto congruo il risarcimento proposto dal legale, "anche in considerazione della più volte rappresentate manifestazioni di pentimento dei signori G.G. e P.P.". 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.