1

WhatsApp Image 2018 12 26 at 10.44.28

RE- 26-12-2018 - Con l’obiettivo di garantire la continuità di affetti e i legami tra gli anziani ricoverati e le loro famiglie la RSA “Cuore Immacolato di Maria” di Re ha accolto le richieste per un festoso pranzo natalizio aperto anche ai famigliari degli ospiti. Così accanto all’albero di Natale e al Presepe sono stati aggiunti tavoli e sedie per accogliere i venticinque famigliari che hanno voluto, dopo la Santa Messa, officiata da Don Marco, condividere con i propri congiunti armonia del pranzo di Natale insieme. La direttrice, Sorella Roberta, ha rimarcato i valori del Natale come momento di incontro e condivisione, come rilancio di speranza, come fraternità tra gli anziani ricoverati, i loro famigliari ed il personale. La RSA di Re, gestita dai “Silenziosi Operai della Croce”, rivolge molta attenzione affinché la struttura sia un luogo aperto di incontro tra tutte le generazioni, un punto vitale e pulsante della comunità vigezzina, dove ricoverati, famigliari e amici condividono gioia e allegria.

Eugenio Lux

WhatsApp Image 2018 12 26 at 10.44.03

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.