1

tribunale esterno 16 3

DOMODOSSOLA - 09-01-2019 - Dovrebbe arrivare

oggi dalla Procura il nulla osta per il funerale di Franco Gesù, l’operaio 51enne caduto lunedì sera dal terzo piano. Il sostituto procuratore Laura Carrera ha disposto ieri, martedì, l’esame esterno della salma da parte del medico legale, dopodiché il corpo, che subito dopo l'incidente era stato trasferito all'obitorio del San Biagio, potrebbe essere messo a disposizione della famiglia per l'ultimo addio.  
Franco Gesù è morto per le conseguenze di un volo di oltre dieci metri dalla finestra della palazzina delle case popolari in via Aldo Moro, nel rione Cappuccina, dove viveva. Era ora di cena e quando i sanitari del 118 sono giunti nel cortile, il corpo dell'uomo era riverso sul cemento a pochi metri dal portone d'ingresso, inutili i tentativi di rianimarlo. In mano aveva un cacciavite, a conferma di quanto emerso poi dalla ricostruzione dei Carabinieri per cui il 51enne stava sistemando la finestra.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.