1

polizia treno fermati binario

DOMODOSSOLA -13-01-2019- Nove extracomunitari, fra cui 6 minori fra i nove mesi e sei anni, respinti e riportati in Italia a Domodossola della gendarmeria svizzera con il treno delle 13.07 provenienti da Basel diretto nel capoluogo Ossolano. A Domodossola ad attendere la comitiva di stranieri le autorità italiane di polizia che hanno controllato gli stranieri e minori, tutti regolari per l’Italia, che sono partiti poi per Milano e Torino. Le nazionalità di questi stranieri erano marocchina, tunisina e afghana.

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.