1

cristina mirella

PIEVE VERGONTE - 18-01-2019 - Assente

per "lavori parlamentari" dalla riunione di ieri pomeriggio in Prefettura sulle problematiche  di Hydrochem, la deputata di Forza Italia Mirella Cristina, conferma il suo impegno  per con giurare la chiusura dello stabilimento. "Già nelle scorse settimane, e ringrazio alcune rappresentanze sindacali con le quali sto registrando una ottima sinergia e che hanno anche pubblicamente riconosciuto questo lavoro - afferma Cristina -, mi ero attivata per arrivare ad una rapida concessione delle necessarie autorizzazioni da parte del Ministero dell’Ambiente. Tengo quindi a precisare che tale mio impegno non si è esaurito ma continua anche dopo aver raggiunto questo primo importante obiettivo, nella speranza di garantire alla fabbrica e soprattutto ai suoi lavoratori la prosecuzione dell’attività dopo lo stallo registrato nella definizione del nuovo assetto societario. Il Vco, specie in questo momento, non si può permettere di perdere altri preziosi posti di lavoro ed è pertanto prioritario evitare che continui la riduzione dei livelli occupazionali nel settore industriale. Mi spiace poi rilevare - conclude - che il sottosegretario allo Sviluppo Economico Crippa abbia offerto nulla più della disponibilità del suo Ministero ad ospitare il prossimo tavolo, senza alcun impegno concreto per scongiurare la chiusura dello stabilimento".

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.