1

carabinieri controlli

DOMODOSSOLA - 19-02-2019 - Ai militari intervenuti ha immediatamente dichiarato di essere di Torino e di trovarsi nell’Ossola per ammirare le bellezze locali. G.M., 56enne dall’aria tranquilla che i Carabinieri hanno trovato in un negozio del centro in possesso di tre portafogli appena rubati.
I militari della stazione di Domodossola all’inizio lo avevano ritenuto un po’ “svampito”, una di quelle persone con la testa tra le nuvole che, in breve, si è invece rivelato essere un uomo scaltro. Aveva finto di starsene serenamente in coda ad attendere il proprio turno per essere servito da una delle commesse di un negozio di acconciature e parrucchiere del centro ma, appena ritenuto propizio il momento, approfittava della distrazione di tutti, clienti ed addetti ai lavori, introducendosi nello spogliatoio del personale, dove frugava nelle borsette e nei giacconi delle commesse appropriandosi di portafogli ed altri oggetti di valore.
La sua azione è durata pochi minuti, il colpo era quasi riuscito quando, forse per un automatismo, ha attirato l’attenzione degli addetti ai lavori chiudendo la porta dello stanzino dietro di sé, azione che ha destato il sospetto della responsabile.
Alla richiesta di spiegazioni, il 56enne non ha avuto la necessaria prontezza, fornendo una risposta assolutamente poco credibile “cercavo il bagno, è urgente…”. La titolare non ha perso tempo, ha immediatamente informato le commesse che a loro volta hanno richiesto l’intervento dei Carabinieri.
L’uomo è stato identificato, perquisito e trovato in possesso della refurtiva, interamente recuperata e restituita alle legittime proprietarie.
Infine, il 56 enne è stato deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria di Verbania per furto.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.