1

52396382 2079095108837102 4018533584397664256 o

DOMODOSSOLA - 19-02-2019 - Nei giorni scorsi la direzione generale dell'ASL ha conferito al dottor Sandro Zonta l'incarico quinquennale di direttore della Struttura Complessa di Chirurgia Generale a Domodossola.  Contestualmente Zonta ha ottenuto l’incarico a scavalco sulla struttura aziendale di Chirurgia Generale a Verbania.
La Commissione esaminatrice ha valutato il dottor Zonta il candidato più idoneo in quanto "presenta una buona aderenza al profilo proposto in tutti gli ambiti, documenta un’ottima casistica operatoria sia in urgenza e sia in elezione ed ha dimostrato un’ottima conoscenza del ruolo del chirurgo e delle problematiche gestionali, trattando tutti gli argomenti proposti con chiarezza, appropriatezza ed esaustività".
Classe 1974, Zona si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Pavia nel 1999, dove si è specializzato in Chirurgia Generale nel 2006.
Attualmente dipendente dell’IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia come responsabile della chirurgia mini-invasiva, sia laparoscopica che robotica all’interno della Chirurgia Generale 1, presenta un curriculum operatorio di più di 3.000 interventi da primo operatore.
Nel 2014 ha lavorato presso il S. Mark’s Hospital di Londra per un’esperienza significativa presso la prestigiosa istituzione europea per la chirurgia colorettale.
E’ inoltre Responsabile della qualità e Risk management per l’Area Chirurgia, finalizzata a definire e perfezionare i percorsi di diagnosi e trattamento del paziente chirurgico con riferimento agli standard ISO 9001 e JCI.
L'incarico decorrerà dalla data di sottoscrizione del contratto individuale che avverrà prossimamente.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.