1

Elicottero

VCO -01-03-2019 - Per l'Antitrust avrebbero fatto cartello, estromettendo ogni possibile concorrenza nell'aggiudicarsi dal 2005 al 2028, 197 milioni di appalti per i servizi aerei antincendio banditi da regioni e provincie. Sono otto le imprese di tutta Italia sanzionate dall'autorità garante per la concorrenza per un totale di 67 milioni. Tra queste vi è Eliossola, multata per 1,5 milioni di euro.

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, nella seduta del 13 febbraio 2019, ha concluso il procedimento a carico delle 8 imprese accertando la sussistenza di due distinte intese anticoncorrenziali. Una relativa al condizionamento delle gare per i servizi antincendio mediante elicotteri (AIB) da parte dei principali operatori del mercato e l'altra relativa alla fissazione dei prezzi a livello associativo in ambito AEI - Associazione Elicotteristica Italiana - in relazione alla prestazione dei servizi con elicottero.

Il cartello d'imprese, secondo l'Antitrust, aveva come scopo la spartizione delle gare pubbliche d’appalto per i servizi antincendio. L’intesa avrebbe di fatto neutralizzato il confronto competitivo tra le Parti, rendendo possibile la presentazione di ribassi di ridottissima entità, spesso inferiori all’1% o prossimi allo zero, risolvendosi nella fissazione di prezzi a livelli innaturalmente alti.

La seconda intesa accertata consiste in un accordo orizzontale anticompetitivo di fissazione dei prezzi, avente ad oggetto l’approvazione, nell’ambito dell’Associazione Elicotteristica Italiana, di un listino (il cosiddetto Prezziario) in cui erano fissati in anticipo (rispetto al periodo temporale di riferimento) i prezzi dei servizi di lavoro aereo e trasporto passeggeri distinti per tipologia di elicottero.

In particolare, il Prezziario aveva principalmente l’obiettivo di indirizzare e influenzare le stazioni appaltanti nella definizione dei corrispettivi dei servizi con elicottero, in occasione della redazione dei bandi di gara, nonché di fornire indicazioni di prezzo per il mercato civile privato. L’intesa ha avuto inizio nel 2001 ed è cessata nel mese di agosto 2017.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.