1

farri cemento ponte

MONTECRESTESE – Continuano le segnalazioni, anche sulle nostre strade, di piloni con il ferro a vista. L'ultima riguarda il viadotto della SS 659 che da Roledo, frazione di Montecrestese, porta a Oira di Crevoladossola: “Si tratta di lesioni superficiali corticali- dicono dalla sede di Torino dell’Anas - dovuti all’erosione  del sale invernale. Una situazione che monitoriamo con continuità una volta ogni tre mesi e che non rappresenta problemi di pericolo per coloro che transitano su questo viadotto per andare in valle Formazza.”. Qui, come nel caso dei piloni sulla SS 337 della Valle Vigezzo, Anas ha predisposto un piano di intervento i cui lavori potrebbero essere appalti già dalla prossima primavera. Per questo si prevede una impermeabilizzazione della strada soggetta all’erosione e ricoprire con apposito materiale tutta la struttura. Si tratta di un intervento per oltre sei milioni e mezzo di euro. 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.