1

vogogna squadra mar19
VOGOGNA- 10-03-2019- Un travolgente Vogogna vince 4-2

lo scontro diretto al Bonomini contro il Dormelletto. La prima occasione è per i padroni di casa al secondo minuto: Appetito crossa al centro, Pesce in anticipo sul difensore scarica per l’occorrente Valci. Il suo tiro è centrale.
È il Dormelletto però che prova a prendere in mano le redini del gioco con una serie di calci d’angolo; proprio da palla inattiva nasce il vantaggio ospite al decimo. Cross su calcio di punizione di Coscia e Lionello segna in girata l’1 a 0.
Pareggio immediato del Vogogna: punizione laterale di Cerini direttamente in porta, Scottini sbaglia il tempo dell’intervento e il pallone si insacca in fondo alla rete. 1-1.
In Un primo tempo molto fisico è condizionato dal vento, continua il pomeriggio da incubo del portiere del Dormelletto: Scottini svirgola il retropassaggio killer di un compagno e Appetito da rapace d’area insacca al volo il pallone del vantaggio Vogognese. Al 22esimo siamo già 2-1.
Prova a rispondere il Dormelletto al 28 con un tiro da fuori area di Gessa; palla a lato di poco. Sul rinvio di Fovanna, svetta di Appetito che lancia in porta Pesce: il suo tiro è alto di poco.
È il preludio del goal per il Vogogna qualche minuto più tardi segna il 3-1: Castelli buca l’intervento e Tabacco recupera il pallone, supera in velocità il difensore e spedisce il pallone all’angolino.
Nella ripresa i biancoverdi sfiorano il 4-1 con Pesce: il 9 del Vogogna controlla un pallone spalle alla porta, si gira in un fazzoletto e stampa il tiro sul palo. Questione di minuti e il quarto goal matura al 19esimo: Tanzi mette un pallone insidioso in mezzo, la difesa del Dormelletto devia ma Pesce è pronto e fredda il portiere con un destro sul primo palo. La ripresa prosegue sulla falsa riga del primo tempo, molto spezzettata e frenetica, ma senza grandissime occasioni. A rendere meno amara la sconfitta, per il Dormelletto viene fischiato un rigore: da dischetto viene siglato il 4-2. Una vittoria convincente per il Vogogna, maturata in in primo tempo condito dal bel gioco e gran personalità per gli uomini di Chiaravallotti. Per il Dormelletto una domenica da dimenticare.

Davide Casarotti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.