1

SOMS OGGI

SANTA MARIA MAGGIORE - 13-03-2019 - La Società Operaia Valle Vigezzo ha tenuto domenica 10 marzo l'annuale assemblea presso la Sala Mandamentale di Santa Maria Maggiore durante la quale sono stati illustrati dalla sua presidente Patrizia Testore e dalla tesoriera Rita Gatti, le iniziative dell'anno 2018 con alcune anticipazioni sui prossimi progetti. "Tra gli appuntamenti tradizionali dell'anno appena trascorso, il pranzo beneaugurale del 6 gennaio con ospiti i nostri soci anziani, culminato con la consegna delle borse di studio ai soci neodiplomati, la festa annuale della Società Operaia Valle Vigezzo tenutasi il 27 maggio a Druogno alla presenza della Banda Musicale di paese, la messa in ricordo dei soci defunti, il pranzo sociale durante il quale è stato conferito un riconoscimento ai soci neolaureati e infine nel mese di settembre si è tenuta la gita in Val d'Aosta. Tra le iniziative speciali ricordiamo l'inaugurazione lo scorso 22 aprile della nuova sede con un intervento dello scrittore Benito Mazzi e della Banda di Malesco che ha eseguito l'inno della Società Operaia, composto all'inizio del 1900 dal Maestro Borgnis, poi la partecipazione  al ricordo del consigliere Ramoni a Finero e il ricordo della fine della Prima Guerra Mondiale organizzato unitamente al Gruppo Alpini di Valle con una conferenza dello storico Giuseppe Negro e un concerto  emozionante che ha visto  la partecipazione della  Fanfara Alpina Ossolana e degli Amici della Montagna, con letture di Enzo Bacchetta di stralci di lettere dal fronte. Non dimentichiamo  l'impegno dei volontari per il servizio "  Vi portiamo noi" che nel 2018 ha effettuato 244 viaggi per un totale di 15.000 km. Ricordiamo inoltre il cospicuo lascito del Socio Piero Regis.
Sono in fase di studio alcuni progetti tra cui un centro d'incontro assistito, una serie di conferenze mediche sulle malattie croniche più comuni e l'organizzazione di iniziative in occasione del 140° di fondazione della nostra SOMS. Sono stati poi  eletti i nuovi consiglieri, in rappresentanza dei Soci di Malesco e di Craveggia: si tratta di Paola Sartori e Irene Mozzanino" spiega Patrizia Testore. La tesoriera Rita Gatti ha illustrato il bilancio 2018 che chiudendosi in utile ha consentito la creazione di alcuni fondi di accantonamento per la realizzazione dei progetti proposti e una riserva per il mezzo "Vi portiamo noi". Sono stati ringraziati per la loro generosità i Soci che si sono distinti con  oblazioni che hanno sfiorato 8000 euro e i vari sponsor come Giudici Gomme, Pasticceria Bonetti, Carrefour, Barbieri, Studio Scirpa, Carrozzeria Locatelli. Infine è stato  ricordato l'acquisto delle nuove bandiere della SOMS destinate ad ogni chiesa della Valle Vigezzo.  L'assemblea si è dichiarata soddisfatta per il lavoro svolto dalla SOMS che prosegue la sua attività benefica portando avanti i valori di Mutuo Soccorso e solidarietà a favore della popolazione della Valle Vigezzo.
Elisa Pozzoli

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.