1

turba bambini fiaba scuole

OSSOLA- 02-'5-2019- “Frippy - il pifferaio gentile di Agaro”. Ecco che la fiaba per le scuole materne dell'Istituto Rosmini e della Cappuccina di Domodossola e di Croveo, scritta per l'occasione da Gianni Turba, è lo spunto per un progetto molto ampio, che si attiva in quattro distinte fasi e che vede quali organizzatori l'Associazione Ossola Dimensione Verde, Condotta Valle Ossola di Slow Food e Radio Esse Effe.

La prima fase comporta la lettura della fiaba ai bambini delle scuole da parte delle rispettive maestre e, la consegna a ciascuno di loro, di una particolare matita colorata che, dopo essere utilizzata per realizzare un disegno attinente al tema del racconto da parte di ciascun bambino, verrà opportunamente interrata nell'area dedicata al progetto “L'Orto a Scuola”, in comodato d'uso alla Condotta Slow Food da parte dell'Ente Sacri Monti.

Le matite contengono al loro interno particolari semi (coriandolo, salvia, timo ecc.) che, dopo un certo tempo e un adeguato trattamento, consentiranno la germinazione delle rispettive piantine.

La seconda fase, a fine giugno, prevede il ritiro delle matite e dei disegni da parte degli organizzatori; questi ultimi verranno in seguito visionati da parte di una speciale Commissione che indicherà, per ciascuna classe, i tre più significativi.

La terza fase, si terrà alla Prateria di Domodossola sabato 12 ottobre p.v. e prevede, dalle ore 10, l'apertura della mostra di tutti i disegni fatti dai bambini; la piantumazione delle matite nell'area sita ai piedi del Sacro Monte Calvario, da parte di una rappresentanza delle tre scuole e, successivamente nella sala polifunzionale della struttura, una conferenza sull'Alimentazione Infantile a cura di Silvio Barbero, presidente dell'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo.

A seguire, per chi vorrà prenotarsi, pranzo al ristorante della Prateria al prezzo convenzionato di soli 5,00 Euro.

Nel pomeriggio sino alle 16.00, per tutti i bambini partecipanti, giochi e una Caccia al tesoro nell'area cortilizia della struttura.

La quarta fase del progetto si terrà al Teatro dei Frati Cappuccini di via San Francesco di Domodossola, con inizio alle ore 16.30, dove la fiaba verrà interpretata sul palcoscenico da alcuni bambini delle scuole, da attori di una compagnia teatrale, da componenti di una scuola di danza, con l'accompagnamento musicale di una orchestra giovanile.

Prima dell'inizio della rappresentazione, Lucio Pizzi sindaco della Città di Domodossola, consegnerà una targa ricordo a ciascuna scuola partecipante al progetto, oltre a una pergamena, a ciascuno dei tre bambini di ogni scuola, che meglio hanno saputo rappresentare, nel proprio disegno, un particolare della fiaba.

Giovedì 2 maggio, nel salone della Scuola dell'Infanzia della Cappuccina, le Maestre Michela e Valentina, hanno letto la fiaba “Frippy – Il Pifferaio gentile di Agaro” alle bambine e ai bambini presenti, riscuotendo grande attenzione.

L'incontro si è concluso con la consegna delle particolari matite a ciascun bambino.

Piero Pagani

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.