1

call center 1015274 960 720

PIEDIMULERA - 14.05.2019 - Il sindaco di Piedimulera

torna ad esprimersi sulla questione del Centro Unico di Prenotazione regionale per i servizi sanitari. Scrive Alessandro Lana: "Prendo atto con sconcerto di quanto emerso dal comunicato del candidato alle regionali Preioni e mi unisco al suo appello affinchè si faccia luce sulle vicende riportate da alcuni organi di stampa relativa all'annosa vicenda relativa al CUP regionale.

Sono ormai note le mie battaglie sulla vicenda, e mi stupisce che dopo tante rassicurazioni da parte di Asl e Regione vi siano ancora questi problemi che sono veramente assurdi ed in parte erano gia stati preventivati dal sottoscritto.

Il servizio va salvaguardato e insieme ad esso i posti di lavoro che ad oggi sono garantiti da una realtà seria e precisa come la Cooperativa Azzurra la quale ha sempre rispettato sia i tempi di attesa alla risposta sia pagato regolarmente le dipendenti.

Sapere che il servizio del Vco (Provincia a specificità montana) rischia di finire in un calderone dove ancor prima di iniziare ci sono scioperi in corso.... che dire mi lascia quantomeno perplesso.

Tornerò a chiedere lo stato dell'arte riguardo alla vicenda in oggetto ed invito anche i colleghi Sindaci a fare altrettanto per salvaguardare un servizio che funziona, è efficiente e offre posti di lavoro sul territorio".

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.