1

rogazione drocali 19 croce sentiero salita

ANZASCA- 02-06-2019- Le Rogazioni sono, nella religione Cattolica, preghiere, atti di penitenza  e processioni propiziatorie per la buona riuscita dei raccolti.  Si dividono in rogazioni minori e rogazioni maggiori. Quella di  Castiglione, è definita minore perchè si effettua nei tre giorni  precedenti all'Ascensione. Quelle maggiori avvengono il 25 aprile.  L'usanza ha origine nel V secolo, quando nella Gallia, si verificarono  varie calamità naturali e un terremoto. Il Vescovo Mamerto chiese  ai suoi fedeli di iniziare un triduo di preghiera e digiuno, e questa  richiesta fu chiamata rogazione, dal latino "rogatio", usato nella  antica Roma per indicare una proposta di legge nata dal popolo.  A Castiglione questa usanza era iniziata intorno al XIII secolo e  ancora oggi si snoda attraverso le frazioni più importanti del paese.   Anche quest'anno Don Fabrizio Cammelli, parroco del paese  anzaschino, con una quarantina di persone, alle ore 8 è partito dal  sagrato della Chiesa di Castiglione alla volta di Drocala.  Si attraversano le frazioni di Pecciola, Porcareccia, Crotto e Olino, e  dopo circa due ore di cammino, tra canti e preghiere, si arriva a Drocala.

PER LA FOTOGALLERY:
https://lavalledelrosa.forumfree.it/?t=76711780#lastpost

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.