1

treno eurocity

DOMODOSSOLA - 05-06-2019 - Sono ripartiti i controlli a bordo treno

da parte della Polizia di frontiera. Si confida di evitare i troppi ritardi che quasi tutti gli Eurocity per Milano prendevano a causa di questi controlli alla stazione di Domodossola.
Infatti i convogli si fermavano in stazione solo 5 minuti, un tempo insufficiente per i controlli e che, inevitabilmente, portavano il treno a ritardare rispetto alla tabella di marcia.  Ora con i controlli stabiliti dalle polizie elvetica ed italiana fra Briga e Domo, gli agenti hanno 25 minuti e più di tempo a disposizione. Va sottolineato che non sempre si potranno effettuare i controlli in corsa treno, e le verifiche da parte delle forze dell’ordine continueranno ad essere a campione.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.