1

treno stazione binario uno

DOMODOSSOLA - 06-06-2019 - Arresto ed espulsione

di un extracomunitario in stazione da parte della Guardia di Finanza. Il giovane, con passaporto del Ghana, era clandestino da 5 anni in Italia. I documenti sono stati controllato quando il giovane cercava di andare in Svizzera. Per reazione l’extracomunitario ha preso a calci e pugni i finanziari che hanno dovuto ammanettare il giovane per portarlo alla calma. Da un controllo sono emersi anche precedenti penali per il giovane, da qui l’arresto e il provvedimento d’espulsione.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.