1

frana formazza

FORMAZZA - 11-06-2019 - Tecnici all'opera

in Val Formazza, per ripristinare le condizioni di sicurezza dopo le colate di fango e detriti che questa notte, intorno all'1.30 hanno interessato la frazione di Ponte, in particolare la strada statale 659, chiusa dall'Anas al chilometro 33,850 (Valdo). Una ventina le persone evacuate per la loro sicurezza "Ad essere caduti sono terra, sassi, fango provenienti dal cono della frana del 2009 che presentava ancora del materiale instabile - spiega il sindaco, Bruna Papa -. Sul posto ci sono i tecnici e il geologo per tutte le verifiche del caso e ripristinare le condizioni di sicurezza". Qualcuno, a causa delle forti piogge della notte s'è ritrovato del fango in cantina, ma le case più minacciate non sono molte, 7 o 8, alcune delle quali sono però seconde case. Interessate anche alcune attività commerciali come la pizzeria e la macelleria. Già ieri la statale era stata chiusa a scopo precauzionale per il forte maltempo, per arrivare a Riale è possibile utulizzare la vecchia via comunale.

(foto archivio)

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.