1

presentazione ossola guitar festiva 19 mix

DOMODOSSOLA - 28-06-2019 - Affermare che

una tale manifestazione, per essere giunta alla sua 23° edizione, possa comportare solo un grande impegno, artistico ed economico, da parte degli organizzatori, è semplicemente eufemistico.
Infatti, chi è addentro a simili eventi sa perfettamente quale competenza musicale, quanta diligenza e sopra tutto quanto tempo è indispensabile dedicare all'organizzazione di simili spettacoli, oltre ovviamente al reperimento di fondi, per offrire a un'utenza ormai consolidata da lunghi anni, serate degne di essere “ascoltate a occhi chiusi e con orecchi ben aperti”, come sottolineato da un rappresentante di un comune ossolano presente alla conferenza.
Venerdì 28 giugno, il maestro Salvatore Seminara, docente emerito di chitarra alla Scuola di 2° Grado “Gisella Floreanini” di Domodossola, nella sua veste di ideatore e organizzatore dell'Ossola Guitar Festival, nel salone della Comunità Montana dell'Ossola di Domodossola, ha presentato il nutrito programma della 23° edizione del festival chitarristico.
Presenti Chiara Pagani in rappresentanza della Fondazione Paola Angela Ruminelli, Mauro Valentini per il comune di Bognanco, Davide Casarotti per Vogogna, Giancarlo Pozzetta per Masera, Mauro Tiboni per Varzo, Stefano Costa per Baceno ed Elisa Giovangrandi per Montecrestese, dopo i doverosi ringraziamenti agli sponsor per il sostegno dato all'organizzazione del festival, Seminara ha elencato le sedi e i musicissti che parteciperanno alle quindici serate della 23° edizione del festival chitarristico.
Il programma prenderà il via lunedì 15 luglio a Baceno con il Trio Evocacion, martedì 16 luglio Vogogna con Tres Mundos, giovedì 18 luglio a Montecrestese con DissonAensemble, sabato 20 luglio a Piedimulera con Inverna, domenica 21 luglio a Varzo con Balktic Guitar Quartet, martedì 23 luglio a Masera con Michele Guaglio Quartet, sabato 27 luglio a Pieve Vergonte con Repicco Ensamble, lunedì 29 luglio a Mergozzo con Duo Troncozo-Zambelli, mercoledì 31 a Craveggia con Guirimbadu, venerdì 2 a Domodossola con Concerto Finalisti Concorso Ruminelli, sabato 3 a Beura Cardezza con Sandor Papp–Violarra, lunedì 5 a Borgomezzavalle con Pedro Navarro, mercoledì 7 a Bognanco con Andrea Vettoretti Group, giovedì 8 a Ornavasso con Duo Chitarristico di Siracusa e, ultima serata, sabato 10 a Trontano con Mascara Quartet.
Seminara ha precisato inoltre che tutti i concerti si terranno in qualunque condizione meteorologica, infatti, per ogni evento all'aperto, è prevista una sede alternativa in caso di maltempo.
Durante la conferenza, Lara Cherkas, Alberto Valentini e Nicolas Falabella, studenti di strumento in alcune scuole a indirizzo musicale dell'Ossola, hanno eseguito con grande bravura una serie di brani classici per chitarra.

Piero Pagani

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.